Sposi Vip in Puglia: Sutton & Cohen! | Marita Campanella | Wedding Planner Puglia

Sposi Vip in Puglia: Sutton & Cohen!

sutton_Marita_Campanella

Sposi Vip in Puglia: Sutton & Cohen!

La Puglia è e rimane una delle mete più ambite per sposarsi, a tal punto che potremmo iniziare a definirla come la mecca dei matrimoni extralusso!

 

Inutile dirvi che in quanto pugliese di adozione e oltretutto wedding planner, non posso che essere estremamente orgogliosa della mia terra!

 

Complici gli scorci pittoreschi, le case di tufo bianche, gli interi quartieri ricolmi di vasi di fiori, la Puglia conquista i cuori di americani e indiani: tra i nomi più celebri troviamo i figli di due multimiliardari, Ritika Agarwal e Rohan Metha, per un matrimonio del valore di 10 milioni di euro, il vicepresidente di Google, Nikesh Arora e la donna in affari Ayesha Thapar, con i loro 20 milioni, e per finire Renèe Sutton & Eliot Cohen, giovanissimi rampolli di New York.

 

Chi è la coppia da 25 milioni di euro

 

sutton_Marita_Campanella3

sutton_Marita_Campanella3

Lei, Renée Sutton, è senza dubbio la protagonista indiscussa delle nozze. Figlia di Jeff Sutton, milionario e leader indiscusso nel mercato immobiliare di tutta New York, addirittura più ricco di Trump, nonché suo caro amico ed ex compagno all’università. Considerate che nella classifica degli uomini più ricchi del mondo Donald Trump, è al 544esimo posto, con un patrimonio da 3,5 miliardi di dollari. Jeff Sutton, al 522esimo posto con 3,6 miliardi! Renée è una dei suoi cinque figli per i quali non bada assolutamente a spese. Di fatto, le cifre che sono state spese sono da capogiro: 25 milioni di euro! Solo per i fiori sono stati inviati dall’Olanda 8 tir.

 

Per il matrimonio anche un italiano tra gli organizzatori

 

La Norma Cohen Productions ha curato l’allestimento generale dell’evento a partire dalla cerimonia sino alla conclusione dei festeggiamenti. Tra le 300 persone nell’organizzazione spicca anche una personalità italiana assai nota nel mondo del wedding, il floral designer Vincenzo Dascanio, il quale ha curato parte degli allestimenti floreali della cerimonia e del ricevimento.

I Sutton, inoltre, hanno ingaggiato l’agenzia newyorchese Elan artists, che a sua volta hanno chiamato a esibirsi “l’Orchestra sinfonica giovanile del Levante” – diretta da Federico Morresi – con il coreografo Domenico Iannone, che porterà otto suoi ballerini sul posto.

 

La cerimonia e i festeggiamenti

 

sutton_Marita_Campanella3

Per l’occasione Renée ha indossato un abito dallo stile decisamente romantico, di colore rigorosamente bianco con corpetto in pizzo e tulle, scollo a “V”, lungo strascico e sensuale apertura sulla schiena. Completano il look una delicata coroncina sulla testa e una collana fine ma chic. Lo sposo indossa invece un elegante smoking nero e il tradizionale “kippah” ebraico.

L’inizio della cerimonia è stato anticipato da un cocktail sul mare alle 16, mentre gli sposi sono arrivati un paio d’ore dopo accompagnati da cavalli bianchi e carrozze. Il baldacchino, realizzato con colonne e archi dal sapore antico e impreziosito da dettagli in velluto rosso, è stato posto su una piattaforma galleggiante in mezzo al mare ed il fatidico “sì” è stato pronunciato davanti a un suggestivo tramonto. I festeggiamenti sono cominciati subito dopo e sono proseguiti fino a notte fonda. Gli ospiti sono stati trasferiti al resort Borgo Egnazia dove si è svolta la cena di 100 portate, con un menù di 20 pagine, realizzate secondo la tradizione kosher (ma con delle rivisitazioni pugliesi). Gli sposi hanno scelto personalmente la musica da suonare al loro matrimonio con pezzi classici come “Con Te Partirò” di Bocelli insieme a sound più moderni e pop. I festeggiamenti sono andati avanti tutta la notte con spettacolari giochi di luce sull’acqua e fantastici fuochi d’artificio. Borgo Egnazia è stato blindato per l’occasione così come altre location limitrofe dove hanno lavorato, per tutta la durata dell’evento, oltre 300 persone tra wedding planner, fotografi, truccatori e costumisti.

 

Un matrimonio all’altezza di una coppia di principi!