Sì SPOSA ITALIA COLLEZIONI | Marita Campanella | Wedding Planner Puglia

Sì SPOSA ITALIA COLLEZIONI: Milano Bridal Week

Sì SPOSA ITALIA COLLEZIONI: Milano Bridal Week

L’appuntamento più glamour della Milano Bridal Week si è da poco concluso: Sì Sposaitalia Collezioni!

È stata un’esperienza fantastica e in questo articolo del mio Blog proverò a raccontarvela, cercando di farvi rivivere i quattro giorni della più importante manifestazione italiana dedicata alle nuove collezioni di abiti da sposa.

La novità di questa edizione? Il White Carpet Fashion Show, il défilé che ha visto sfilare nomi importanti del panorama prêt-à-porter, all’interno di una prestigiosa location nel cuore di Milano. Infatti, sono stati moltissimi i designer che hanno mostrato le loro creazioni ispirate al “Trionfo D’Amore”, tema dedicato alla storia del matrimonio in Italia dal ‘500 al ‘900.

Special guest della serata, Carlo Pignatelli, che in occasione del 50° anniversario ha presentato cinque modelli dallo stile contemporaneo, per creare un filo conduttore tra passato, presente e futuro ed ha organizzato mostra dedicata alla maison all’interno degli spazi della manifestazione.
sì_sposaitalia_collezioni

Ma quali sono le tendenze del wedding fashion 2019? Curiose di conoscerle? Care future spose, se non ancora avete scelto il vostro abito, munitevi di carta e penna perché ci sarà l’imbarazzo della scelta!

LE TENDENZE 2019

I modelli più utilizzati per le collezioni sposa 2019 sono:

– l’abito da principessa: regale, ampio e appariscente;

– l’abito a colonna: lungo e stretto in modo da esaltare le forme.

Le decorazioni, a prescindere dal modello, puntano a sorprendere e a dare un tocco di originalità ad ogni abito. Dalle bordature in pizzo realizzate sul punto vita, sulle scollature o sulle maniche, a quelle realizzate con bijoux preziosi o con applicazioni di fiori 3D.

La novità di queste collezioni sono le maniche: a sbuffo per i vestiti romantici, arrotondate o a tre quarti. L’importante è che siano lavorate minuziosamente per un effetto scenico senza eguali!

A completare il look, per chi non ama indossare il classico velo, le cappe: mantelli lunghi che dalle spalle scendono fino a terra creando uno strascico lunghissimo. Il tutto adornato da preziosi strass o pietre.

775151365VZ034_Elisir_By_En

LE SFILATE

Ogni designer ha voluto, con la propria creatività, far risaltare la bellezza dell’essere donna e della propria femminilità. La manifestazione è stata inaugurata con la sfilata di Blumarine, marchio fondato nel 1977 da Anna Molinari, che ha presentato una collezione prodotta da Bellantuono Bridal Group. In questo caso i modelli si ispirano alle donne del pittore Giovanni Boldini e all’eleganza della Belle Epoque.

A seguire Nicole Fashion Group ha collaborato con l’influencer e modella Paola Turani per rivisitare i suoi capi in chiave contemporanea.

La collezione di Antonio Riva è un omaggio all’Oriente. I modelli che hanno sfilato per lui hanno indossato abiti fluttuanti, leggeri e morbidi di colore rosa cipria e bianco classico che diventano delle vere e proprie sculture di tessuto.

si_sposaitalia_collezioni

Elisabetta Garuffi di Tosca Spose, famosa per il suo stile curato e raffinato ha collaborato con il duo creativo Leitmotiv noto per il gusto eclettico e le creazioni originali.

Musani Couture, storico brand specializzato negli abiti da cerimonia ha proposto collezioni innovative e glamour collaborando con Stefano De Lellis, giovane talento italiano amante degli abiti ricchi di gioielli e ricami.

Bellantuono ha presentato una collezione affidata alla professionalità di Efisio Marras, 24enne stilista sardo, figlio d’arte e direttore creativo di I’m Isola Marras.

Sì Sposaitalia Collezioni si è confermata come la più importante vetrina in Italia e tra le prime al mondo per il bridal fashion alla quale è stato impossibile mancare!