Royal Wedding | Marita Campanella | Wedding Planner Puglia

Royal Wedding: Harry e Meghan sposi

royal wedding

Royal Wedding: Harry e Meghan sposi

La più bella favola della nostra epoca? Sicuramente quella del principe Harry e di Meghan Markle.

I bellissimi sposi sono convolati a nozze, tra l’entusiamo della folla, in un gremitissimo Castello di Windsor, il preferito della regina Elisabetta.

Il principe e l’attrice

Il pubblicizzatissimo matrimonio di Harry e Meghan ha conquistato l’attenzione di milioni di spettatori in tutto il mondo. L’evento è stato trasmesso da numerosi emittenti internazionali e seguito da tutte le testate giornalistiche più importanti del pianeta. Per giurarsi amore eterno, i due sposini hanno scelto il castello di Windsor, mentre la cerimonia nuziale si è tenuta in una splendida cappella di Saint George, per l’occasione addobbata con rose bianche e peonie, omaggio all’indimenticata Diana, la principessa più amata dal popolo inglese.

royal_wedding

Knews.it

Harry, secondogenito del principe Carlo, ex adolescente ribelle e militare dell’esercito britannico, ha preso in moglie la splendida Meghan Markle, attrice e modella americana fresca di divorzio. Secondo fonti ufficiali, al royal wedding hanno preso parte circa 600 invitati, mentre le spese sostenute dalla casa reale per organizzare il matrimonio dell’anno ammonterebbero ad oltre 35 milioni di sterline. Una cifra certamente importante, ma nelle favole si sà, non si bada a spese.

Oltre agli invitati, nel parco del Castello erano presenti circa 2600 persone, il pubblico selezionato che ha scandito i momenti più importanti della mattinata con i propri applausi. Emozionatissimi all’idea di far parte di un giorno memorabile ed importantissimo per la corona britannica, hanno preceduto di qualche ora gli ospiti veri e propri, giunti in autobus dopo una lunga serie di controlli. Tra gli amici della coppia più amata ed invidiata d’Inghilterra tantissimi personaggi celebri, tra cui George Clooney e la bellissima moglie Amal, la tennista Serena Williams, Pippa Middleton e i coniugi Beckham.

La cronaca del matrimonio

Tutti gli ospiti hanno rispettato la tabella di marcia: la famiglia reale è giunta alla spicciolata, a partire dalle 11.20. Harry, apparso in gran forma e molto emozionato, si è fatto accompagnare al grande appuntamento dall’inseparabile fratello maggiore William, suo testimone. Anche quest’ultimo è giunto a Windsor in uniforme militare. A mezzogiorno in punto è giunta anche la regina, in un elegante completo verde pastello.

Infine Meghan, accompagnata dalla mamma Doria, è giunta pochi minuti dopo sfoggiando un meraviglioso sorriso e salutando il festante ma composto pubblico assiepato lungo la “Long Walk”. Interamente vestita di bianco, con i capelli raccolti e un abito munito di tiara e lungo velo, Meghan ha incantato tutti i presenti, rapiti dalla sua classe e dal suo savoir faire. Il corteo nuziale è stato aperto dai principini: George, cinque anni, e la piccola Charlotte, tre.

royal_wedding

Ph: Danny Lawson

Digerita l’assenza del papà, Thomas Markle, Meghan ha scelto di farsi scortare all’altare dal principe Carlo. Scelta istituzionale, ma reinterpretata in maniera personale: la bella Meghan, infatti, ha percorso metà della navata completamente sola, fatta eccezione per i paggetti e le damigelle, quindi, ecco il principe del Galles ad offrirle il braccio. Appena giunta di fronte all’altare, da perfetto gentiluomo, Harry le ha sussurrato un dolcissimo “sei meravigliosa”, mentre in sottofondo si udivano le note di “Stand by Me”. Il rito è stato officiato da David Conner, decano di Windsor, insieme all’arcivescovo di Canterbury Justin Welby. Tuttavia, a recitare il sermone più importante è stato Michael Curry, scelto direttamente dagli sposi. Curry è il primo pastore afroamericano eletto dalla Chiesa episcopale americana. Il fatidico “Sì” è arrivato alle 12:13, mentre lo scambio degli anelli è avvenuto alle 12.40. Dopo un fiume di emozioni, Harry e Meghan hanno regalato al pubblico uno dei momenti più attesi, quello del bacio, immancabile conclusione della più bella delle favole.

royal_wedding

Ph: vogue.it

Il matrimonio di Harry e Meghan comincia con una passerella a bordo della royal royce reale: lui in uniforme militare, lei con una tiara e un lungo velo. Il royal wedding è stato senza dubbio il matrimonio dell’anno: sul volto di Harry si è notata un po’ di commozione; lei, bellissima, è risultata più composta e a suo agio.

E voi, vi siete emozionati seguendolo?