percorso di bon ton e galateo | Marita Campanella | Wedding Planner Puglia

Percorso di bonton e galateo

Marita Campanella-bonton

Percorso di bonton e galateo

Lo scorso aprile ho avuto il piacere di realizzare il primo percorso di Bon Ton e Galateo mai realizzatosi prima in provincia di Foggia ove, durante un pranzo, due principi hanno deliziato i commensali con interessanti pillole di buone maniere.

Sia ben chiara una cosa: le buone maniere non sono un obbligo. Con questo voglio dire che è’ tranquillamente ipotizzabile una soddisfacente esistenza come degli orchi senza darsi la minima pena nei confronti della gente che ci circonda.

Nella stessa maniera è bene sottolineare che va sfatato il mito secondo cui il bon ton è solo l’insieme di pratiche comportamentali antiche di pertinenza di reali e di nobili.
Come in tutte le cose la verità sta nel mezzo: l’educazione aiuta a vivere meglio con chi ci sta accanto ancorché le buone maniere non siano prescritte dal codice civile.

In un momento della società come quello attuale, in cui le buone maniere vanno spesso ai bagni, ho pensato così di organizzare una giornata all’insegna del Bon Ton, in una cornice storica come quella offerta da Palazzo D’Auria Secondo a Lucera.

Sono stata felice di constatare l’interesse ancora verso le regole di un comportamento educato come:
– durante le presentazioni non si esibiscono titoli, ma è sufficiente solo il nome e il cognome;
– per le donne, il cappello non si indossa con l’abito da sera mentre per gli uomini, ricordarsi di toglierlo in qualunque luogo chiuso;
– con gli abiti da sera sono necessarie borse molto piccole;
– i gioielli: uno rende eleganti, tanti rendono ridicole.

L’interesse verso questa giornata è andato al di sopra di ogni aspettativa, tant’è che anche Il Mattino di Foggia e Provincia ha dedicato un articolo a questo mio evento.

Senza troppi giri di parole devo dire che tante sono le attenzioni comportamenti che ormai abbiamo dimenticato ma che sarebbe bene riprendere nuovamente. L’eleganza è data soprattutto dal modo di porsi piuttosto che da un vestito di classe.

post correlati
  • Lo scorso aprile ho avuto il piacere di realizzare il primo percorso di Bon Ton e Galateo mai realizzatosi prima in provincia di Foggia ove, durante un pranzo, due principi hanno deliziato i commensali con interessanti pillole di buone maniere....

  • Vuoi evitare situazioni imbarazzanti con la famiglia del tuo futuro marito? Temi di non saperti destreggiare in situazioni scomode durante il ricevimento? Tua suocera potrebbe rimproverarti per il colore delle tovaglie che hai scelto? Niente paura, il corso di Bon ton del matrimonio è ciò......