Matrimonio in autunno | Wedding Planner Puglia | Marita Campanella

Matrimonio in autunno: quali aspetti non trascurare?

matrimonio in autunno

Matrimonio in autunno: quali aspetti non trascurare?

Organizzare un matrimonio in autunno significa dover prestare attenzione a diversi aspetti per poter vivere un giorno indimenticabile.

Tra gli aspetti da considerare ve ne sono alcuni a cui spesso non si pensa: qui di seguito ecco alcuni consigli per un perfetto matrimonio in autunno.

Sposarsi in autunno: l’importanza di data e location

Per un perfetto matrimonio autunnale il primo aspetto a cui bisogna prestare molta attenzione è la data: se è vero che la stagione autunnale nell’immaginario collettivo è quella delle passeggiate in parchi ricoperti di foglie di tonalità tra il rosso e l’arancione, letture all’ombra di un accogliente e caldo camino. Tuttavia per organizzare un perfetto matrimonio in autunno è necessario scegliere bene la data, perché se si è all’inizio dell’autunno bisognerà scegliere elementi che siano anche più vicini al periodo estivo, a differenza di una data che sia invece vicina all’inizio dell’inverno. Quanto detto vale, tra le tante cose, anche per le decorazioni floreali per il giorno più bella della propria vita.

Molto importante è anche la scelta della location per chi vuole sposarsi in autunno: se si vive in una zona mediterranea si potrà decidere per una location all’aperto, mentre se il matrimonio si dovesse celebrare in zone dove l’autunno è solitamente piovoso, tale opzione potrebbe ovviamente non essere praticabile.

Altri aspetti importanti per un matrimonio in autunno

Sposarsi in autunno significa anche dover prestare attenzione ai piatti che faranno parte del pranzo di nozze. Un’ottima idea potrebbe essere quella di stupire gli invitati con un menù caratterizzato dalla rilettura di ricette tradizionali del luogo scelto per celebrare il matrimonio.

Bisogna prestare attenzione anche alla scelta della location, che considerando il periodo autunnale potrebbe dare modo di stupire gli ospiti. Un esempio di quanto appena detto? La possibilità di scegliere location totalmente in legno o, addirittura, se si vuole fare qualcosa di veramente originale, optare per un matrimonio in mezzo ai boschi, che in autunno sono decisamente affascinanti.

L’importanza dei fiori in un matrimonio autunnale

Tra gli aspetti fondamentali perché un matrimonio autunnale risulti perfetto vi è quello dei fiori. Un esempio? Potrebbe risultare un’ottima idea affidarsi ad un fiorista che garantisca la possibilità di ottenere dei cuscinetti colmi di foglie dai colori autunnali, dove vi siano diverse gradazioni di colore grazie alle quali chiunque possa sentire e quasi vedere il calore dell’autunno in un giorno così importante.

Molto importante è ovviamente il bouquet, che considerando il periodo dell’anno in cui si celebra il matrimonio, dovrà contenere determinati fiori. Tra quelli che si possono scegliere potrebbero andare benissimo l’ortensia, che è un fiore decisamente gettonato per i matrimoni, insieme ai girasoli. Se però si vuole fare qualcosa di originale ed unico, si potrebbe anche scegliere di utilizzare per il bouquet dei fiori che solitamente, anche quando il matrimonio è celebrato in periodo autunnale, non vengono presi troppo in considerazione. I fiori che potrebbero rendere il proprio matrimonio autunnale decisamente originale sono la zinnia e la calendula, che sicuramente possono rendere questo giorno ancora più indimenticabile.

Per maggiori informazioni, scrivi una mail a: info@maritacampanella.it.