Matrimonio Country Chic | Marita Campanella | Wedding Planner Puglia

MATRIMONIO COUNTRY CHIC

matrimonio_country_chic

MATRIMONIO COUNTRY CHIC

Le coppie di sposi amanti della buona cucina e di panorami immersi nella natura possono optare per un matrimonio country chic, ma senza rinunciare allo stile e all’eleganza.

Perché scegliere un matrimonio country chic?

Generalmente, quando ci si mobilita per organizzare un matrimonio si pensa sempre a prenotare ristoranti dallo stile raffinato, eventualmente su terrazze panoramiche, in grado di sorprendere e soddisfare pienamente gli invitati.
Tuttavia, negli ultimi anni sta ricevendo sempre più consensi un altro tipo di ricevimento, una tipologia originale e che in un certo senso richiama le tradizioni del passato: il matrimonio country chic.
Come si può evincere dal nome, un matrimonio country chic prevede ambientazioni rustiche e tradizionali. Generalmente, dunque, un matrimonio country chic viene organizzato all’interno di trattorie, osterie oppure ristoranti con aree all’aperto.

Foto: giviitalia.it

Foto: giviitalia.it

I fattori che accomunano tutti questi locali sono molteplici: cibo abbondante e dai sapori tradizionali, ambientazione immersa nella natura e uno spirito conviviale e allegro.
Oltretutto si tratta di location che ben si adattano a ogni possibilità di spesa: chi, ad esempio, non può prenotare una villa sontuosa e mozzafiato, può comunque optare per un matrimonio in una location simile senza pregiudicare minimamente né la propria immagine, né la soddisfazione dei commensali. Da quanto appena detto, dunque, è chiaro il significato del termine “country”.

Il segreto del successo di un matrimonio country chic sta nella coerenza

Bisogna ovviamente tenere in considerazione che, nonostante la scelta di una località rustica, si tratta pur sempre di un matrimonio: la componente “chic” è dunque di fondamentale importanza. È necessario donare un tocco di stile alla location in vista del matrimonio, in quanto si tratta di un evento memorabile e da differenziare rispetto a un comune pranzo.
Allo stesso modo, bisogna però scegliere delle decorazioni che siano coerenti con lo stile che si è deciso di adottare. Non si possono accostare decorazioni barocche, ad esempio, a una location rustica: si rischia in questo modo di mandare in confusione gli ospiti, e di ottenere un risultato visivamente non gradevole. Al contrario, le decorazioni devono essere ispirate alla natura, alla freschezza e all’allegria, non senza qualche nota di raffinatezza ed eleganza.

L’emblema della rusticità: l’eterno legno

Un’idea molto chic per decorare la location del proprio matrimonio country chic è quella di utilizzare il legno: questo materiale è certamente un simbolo di forte legame tra l’eleganza e la natura e, in base al suo colore e alla pittura con la quale è decorato, può donare un grande effetto decorativo.

Foto: pinterest.com

Foto: pinterest.com

Con questo materiale, ad esempio, si possono creare ad esempio delle piccole cassette di legno all’interno delle quali apporre un biglietto, una foto o un altro elemento riportante il nome dei commensali.
Ancora, il legno può essere impiegato per apporre dei cartelli sia nell’area interna che esterna. Una bella idea può essere quella di incorniciare una foto degli sposi e apporre un messaggio di benvenuto su una struttura di legno, a mo’ di cavalletto da pittura.

Il vetro: materiale scenografico e adatto a ogni situazione

Altre decorazioni possono essere create grazie al vetro, materiale dall’aspetto intrigante e certamente molto versatile. Il vetro può essere impiegato, ad esempio, per costruire piccole lanterne contenenti candele da appendere oppure da poggiare sui tavoli, o eleganti vasi di fiori.

Per concludere il matrimonio: torta e bomboniere

E per ciò che riguarda la torta e le bomboniere? Per un matrimonio country chic la scelta più azzeccata per ciò che riguarda la torta è quella di ricorrere a una Naked Cake: torta deliziosa, personalizzabile ma molto rustica. In questo caso, per rispecchiare il tema bucolico della location si può pensare di decorare la torta con dei fiori di campo, oppure con frutti di bosco freschi.

Per le bomboniere, la scelta è ancora più variegata. Se si decide di proporre un gadget, si può pensare di donare ai propri ospiti dei piccoli bonsai in vasi di legno o di terracotta, oppure vasi e contenitori di ogni sorta in vetro o cristallo. Tuttavia, per concludere perfettamente un matrimonio country chic, la scelta potrebbe anche ricadere su un prodotto culinario realizzato dai gestori della stessa location: barattoli di miele aromatici, bottiglie di vino in miniatura o confetture artigianali sono solo alcuni esempi.

Foto: lucionialessandrofotografia.com

Foto: lucionialessandrofotografia.com

L’amore per la natura e un matrimonio indimenticabile possono incontrarsi in una soluzione adatta a tutti: il matrimonio country chic!