Italy Wedding Venues: idee da sogno | Marita Campanella | Wedding Planner Puglia

Italy Wedding Venues: idee per gli stranieri

italy wedding venues

Italy Wedding Venues: idee per gli stranieri

Coppie straniere alla ricerca di Italy Wedding Venues.

Alla domanda “What about your Italy Wedding Venues “, volete sapere con quali luoghi da sogno ho risposto ai buyer presenti alla fiera del destination wedding appena conclusasi a Bologna? Come l’anno scorso anche quest’anno ho voluto rappresentare con forza il mio Sud: quelle regioni d’Italia ancora poco conosciute ma che hanno tanto da offrire.

Rispetto all’anno scorso devo dire che l’appeal verso la Puglia è notevolmente aumentato, pertanto l’attenzione sulla nostra regione come Italy Wedding Venues l’ha resa in automatico una meta molto attraente, non solo per il turismo estivo ma anche per i matrimoni. A dare luce alla nostra bella terra che disegna il tacco d’Italia, sarà stato il matrimonio Sutton-Cohen, che ha mosso ben otto tir carichi di fiori dall’Olanda e allestimenti da altri Paesi, 300 addetti solo per l’organizzazione e una trentina di professionisti tra fotografi, truccatori e stilisti per budget complessivo di 20 milioni di euro, gruzzolo che la coppia newyorkese ha ritenuto di spendere per il loro apulian dream.

Le strutture che ho portato con me quest’anno a Buy Wedding in Italy sono state selezionate scegliendo tra posti intrisi di charme ma ognuno con una sua tipicità. Già noti al mercato locale dei matrimoni e famosi per la loro competenza in fatto di banchetti nuziali impeccabili, quest’anno hanno rappresentato la Puglia dei matrimoni, da nord a sud:

  1. Tenuta San Lorenzo a Cerignola, una casina che sorge su di un poggio circondato da boschi, dove oggi l’arte del ricevere ritrova la sua massima espressione nella cura di ogni dettaglio e nel servizio impeccabile. I saloni, le terrazze, la corte completano l’atmosfera ideale per rendere indimenticabile un giorno unico. Tenuta San Lorenzo è anche residenza, con 12 deliziose camere che si affacciano sul parco con annessa piscina.
  2. Corte Bracco dei Germani a Corato, monastero e resort in un’unica struttura che rappresenta due location autonome ma all’occorrenza comunicanti. Antica dimora di charme immersa in un giardino mediterraneo da mozzare il fiato che si unisce al resort nuovo e moderno in un open space. Raffinatezza e design si sposano per creare un magico giardino con scenografia di palme e giochi d’acqua.
  3. Villa Carafa ad Andria, un’antica struttura del XV secolo, dimora dei duchi Carafa di Andria, rappresenta il cuore di questa splendida location immersa nel cuore delle Murge. Ben quattro sale raccontano la storia dei Duchi Carafa, nobili di origini napoletane, mentre le altre location di nuova costruzione consentono di ambientare i ricevimenti seguendo le preferenze di ogni coppia. Tre giardini e ben cinque ambientazioni in grado di interpretare i diversi italy wedding venues.
  4. Masseria San Nicola a Savelletri è l’espressione dell’apulian style tanto in voga negli ultimi anni. Una location elegante dove vivere il sogno del proprio wedding day grazie all’attenzione su allestimenti, luci e fiori, coordinati in perfetta armonia da un team altamente preparato. Anche la scelta culinaria è realizzata in maniera da soddisfare al meglio le esigenze speciali degli sposi, grazie anche ad un servizio banqueting in grado di accogliere ogni richiesta.

Nella selezione di questo anno ho portato anche una splendida location, in perfetto stile italy wedding venues, rappresentante di un territorio diverso dalla Puglia, ma a me sempre caro: La Ciucculella a Vasto. Una splendida soluzione per un magico matrimonio in spiaggia dove la cucina d’autore si distingue per un perfetto equilibrio tra ricerca, tradizione e innovazione gastronomica. La Ciucculella offre anche eleganti soluzioni di pernottamento per un’esperienza totalizzante sulla costa abruzzese.

Su ognuna di queste strutture i diversi buyer provenienti da ogni parte del mondo, si sono soffermati per approfondirne le caratteristiche e le offerte gastronomiche che saranno oggetto, poi, di proposta agli sposi stranieri alla ricerca di un luogo da sogno in cui vivere il loro destination wedding.