Fiori per un matrimonio a settembre | Wedding Planner Puglia | Marita Campanella

I fiori per un matrimonio a settembre

fiori matrimonio settembre

I fiori per un matrimonio a settembre

Quali sono i migliori fiori per un matrimonio a settembre? La scelta è variegata, in base anche allo stile che si desidera adottare per le nozze.

Settembre è un tripudio di colori: cosa consiglia il galateo?

A livello climatico, settembre è uno dei mesi più belli per sposarsi. Il caldo afoso della stagione estiva è ormai alle spalle, come anche gli improvvisi temporali estivi. In qualsiasi matrimonio che si rispetti, i fiori giocano un ruolo determinante.

Sposarsi a settembre si rivela quasi sempre una scelta molto azzeccata per la composizione della cornice floreale del proprio matrimonio. In questo mese, infatti, i colori dei fiori sono speciali. Tutte le spose, dalle più romantiche a quelle che non vogliono rinunciare alla moda, hanno la possibilità di trovare i fiori più adatti alle loro nozze. Semaforo verde per le composizioni originali e gli accostamenti bizzarri, bocciati invece i fiori che presentano un profumo molto intenso. Occorre ricordare inoltre che il galateo consiglia di rinunciare alle composizioni che presentano un numero elevato di fiori diversi tra loro. Sono da preferire accostamenti più semplici ma con un impatto visivo notevole. Infine, anche per un matrimonio a settembre i fiori con pistillo sono da bocciare senza pensarci troppo a lungo.

Fiori matrimonio settembre: stile estivo o autunnale?

Girasoli e dahlie sono i fiori ideali per chi non vuole rinunciare alla naturalezza e all’eleganza, avendo come punto di riferimento lo stile estivo. Se si è alla ricerca dell’originalità durante un matrimonio a settembre, una soluzione condivisa ha per protagoniste orchidee, strelizie e gerbere. Una coppia classica, invece, non può rinunciare a rose, anthurium e iris.

Gli sposi che preferiscono adottare in occasione delle loro nozze uno stile autunnale vanno relativamente sul sicuro scegliendo rose rosse e orchidee rosse. Oltre ai fiori, però, non bisogna trascurare gli elementi che determinano la composizione finale. La scelta di sposarsi a settembre porta in maniera quasi inevitabile a scegliere – per lo stile autunnale – castagne, zucche in miniatura e copiosi grappoli d’uva nera.

Matrimonio a settembre: consigli low cost per i fiori

Alcune coppie potrebbero avere l’esigenza di risparmiare sul costo complessivo del matrimonio. Pur senza rinunciare alla qualità e all’effetto scenico, ridurre il budget destinato alla spesa per i fiori è una possibilità da non sottovalutare. In questo senso, le idee low cost di certo non mancano. Il primo consiglio è di acquistare fiori di grande impatto, non soltanto da un punto di vista scenografico ma anche per le loro dimensioni. Il mese di settembre rappresenta un assist perfetto, considerata la presenza di girasoli e calle, le cui misure generose consentono agli sposi di acquistarne in quantità minore rispetto ad altri fiori più piccoli, per i quali invece occorrerebbe un ordine maggiore.

Fiori per tutte le coppie

Le coppie di sposi che non hanno ancora le idee chiare su quali fiori scegliere per un matrimonio a settembre possono trovare utile un breve riepilogo su quelli che sono i fiori più belli per le loro nozze: Delphinium, Ortensia, Latte di Gallina, Veronica, Limonium, Skimmia, Bocca di Leone, Bouvardia, Astrantia e Craspedia. Dai bouquet alle composizioni, questi fiori – in aggiunta agli altri già citati nei paragrafi precedenti – rappresentano sempre una soluzione perfetta per le nozze nel mese di settembre.

Per qualsiasi altra informazione, scrivete a info@maritacampanella.it