Bacio tra gli sposi | Marita Campanella | Wedding Planner Puglia

Bacio tra gli sposi: un momento speciale

bacio_tra_gli_sposi

Bacio tra gli sposi: un momento speciale

Il bacio tra gli sposi sembra un momento così scontato ma dietro di esso si cela un vero e proprio codice di comportamento.

Alcuni sposi seguono alla lettera queste regole, altri no, un po’ per imbarazzo, un po’ perchè ignari. C’è chi, addirittura, cerca di evitarlo per questioni pratiche. Vi spiego meglio il perché.

  • COME DA TRADIZIONE

La tradizione vuole che gli sposi si scambino gesti d’affetto davanti all’altare, dopo l’ingresso della sposa e al fatidico sì. Fuori dalla Chiesa il bacio tra gli sposi avviene al lancio del riso,  mentre durante il ricevimento, al coro degli invitati o su richiesta di qualche amico! Al momento del taglio della torta nuziale, gli sposi si perdono in un intreccio di baci e abbracci come se fossero un quadro di Klimt! Invece, c’è chi si concede questo momento solo se immortalato dal fotografo di fiducia, pronto a dare un tocco di romanticismo e naturalezza a quei momenti che sono tutto tranne che spontanei!

bacio_tra_gli_sposi

  • NELLA REALTA’

Nella realtà invece, il bacio tra gli sposi non è considerato un momento così tanto speciale. Un po’ perché il prete o il sindaco dimenticano di pronunciare le fatidiche parole “ora lo sposo può baciare la sposa”, un po’ perché il momento risulta alquanto imbarazzante! Molti evitano il bacio tra gli sposi in pubblico per un senso di pudore o c’è chi addirittura ha difficoltà nel farlo: colpa del velo che indossa la sposa, optando così per il baciamano!

bacio_tra_gli_sposi

Si dice che il bacio sia “un apostrofo rosa fra le parole ti amo”, ma non è soltanto questo. Quando ci si bacia, si comunica qualcosa, soprattutto nel giorno del matrimonio. Quindi cari sposi, bacio sì o bacio no?

Una cosa è certa, il bacio tra gli sposi sulle labbra resta il gesto più romantico, purché non sia soltanto “a stampo”, ma travolgente e passionale, come quello “alla francese”. Può essere anche un momento di gioco in cui gli sposi per un attimo si estraniano dalle tensioni, per cercare quell’intimità che solo il bacio può donarti! È il cosiddetto “bacio a farfalla”, intenso e sensoriale, in cui le labbra si sfiorano leggere e veloci proprio come le ali di una farfalla.

Ci sono invece alcuni sposi che, nei momenti in cui dovrebbe esser scontato concedersi un bacio passionale, arrivano ad abbracciarsi, a guardarsi solo negli occhi o addirittura a concedersi un timido bacio sulla guancia che esprime di solito amicizia e tenerezza.

bacio_tra_gli_sposi

Per cui, nel giorno del vostro matrimonio, la parola d’ordine deve essere “lasciarsi andare”, nonostante sguardi indiscreti od ostacoli di ogni genere!