Acconciatura Sposa: soluzioni e tendenze | Marita Campanella | Wedding Planner Puglia

Acconciatura sposa: soluzioni e tendenze

Marita Campanella-acconciatura

Acconciatura sposa: soluzioni e tendenze

Dopo aver parlato dell’abito e del velo nuziale, chiudo il cerchio con il dispensare qualche dritta sull’acconciatura. Essa rappresenta il terzo elemento che denota lo stile della sposa ed è pertanto importante tanto quanto i primi due elementi.

Anche l’acconciatura, come l’abito, va scelta tenendo in considerazione la propria figura, il tipo di capelli e l’abito ovviamente.

In maniera indicativa, passo ad indicarvi immediatamente, quali sono le soluzioni principali per l’acconciatura.

Capelli Sciolti

Mentre prima una soluzione del genere non era nemmeno menzionabile, oggi è ben possibile che la sposa decida di non raccogliere i propri capelli ma di lasciarli liberi a patto che questi abbiano un effetto naturale: sono dunque banditi i boccoli ma è ben accettato un mosso accennato o un’aria un pò bohémien, tipo sposa shakespiriana. Se il matrimonio avesse un’ispirazione del genere, si potrebbe ipotizzare di completare l’acconciatura con una coroncina di fiori in stile son’s flowers.

Capelli Raccolti

Se il collo, la nuca e le spalle rappresentano un dettaglio dell’abito nonché la fisicità della sposa lo consente, un’acconciatura che raccoglie i capelli in maniera apparentemente casuale rappresenta la soluzione ideale. Un consiglio, onde evitare di apparire troppo perfettine o, peggio, antiche: l’acconciatura dovrà essere morbida, quasi sfatta, con delle ciocche che fuoriescono in maniera naturale.

Che siano sciolti o raccolti, lo stile dell’acconciatura deve essere curato ma naturale. Sono tramontate infatti quelle impalcature che raccoglievano i capelli raddoppiandoli con extension quasi fossero delle torte a più piani.

Il consiglio imprescindibile che offro sempre alle mie spose è quello di rivolgersi sempre ad un bravo parrucchiere con cui valutare insieme quale look meglio vi si addice in base all’abito e alla vostra figura. Evitate ovviamente di ridurvi agli ultimi giorni: dovete prendervi cura dei vostri capelli già qualche mese prima affinchè si fortifichino e abbiano un aspetto sano e luminoso.

I saloni Art Hair Studios, di cui io stessa sono cliente ad esempio, hanno una formazione altamente qualitativa e rappresentano il top nel settore della cura e dello stile dei capelli.

Anche in tema di scelta dell’acconciatura ricordatevi di mantenete la vostra personalità: l’acconciatura, come l’abito, deve valorizzarvi e non stravolgervi.

 

post correlati
  • Prendi una sposa, una di quelle che hanno buon gusto e creatività. Una sposa di quelle che sa esattamente cosa vuole indossare per il suo grande giorno e dove dovrà svolgersi il ricevimento. Sa precisamente i nomi e le cromie dei fiori che dovranno adornare......

  • IL 18 giugno si svolgerà un evento fuori dalle righe, coinvolgente e trasgressivo, una vera e propria festa per celebrare le coppie di sposi e tutti gli invitati!   Stiamo parlando del party  “Torre Andriana per Chiara & Fede” del 18 giugno, organizzato dal Relais per......